Il vero Made in Italy

La progettazione di Maison Sucrée è esclusivamente italiana. E lo è per davvero: dal progetto alla confezione. Anche il processo produttivo ed il confezionamento avvengono in Italia, nel nostro stabilimento di Massanzago. Perché crediamo nel valore aggiunto del nostro territorio.

THIS IS FOREVER è il nome della capsule in LINO. Il fascino della morbidezza e contemporaneità del lino crea tavole romantiche e ideali per una cena con amici.

Il vivere la casa come non lo avevamo mai fatto finora, cambierà la scelta di selezionare prodotti realizzati da materiali morbidi, naturali e tattili come il lino. Utilizzare accessori con forme arrotondate, contorni sinuosi e tattilità imbottite come i cuscini, trasformerà lo spazio in interni rilassanti.

Gli spazi domestici verranno sempre più utilizzati per diverse attività come il relax, il lavoro e l’allenamento, quindi dovranno essere multifunzionali e multi-tasking, con particolare attenzione al comfort.

Il comfort e la morbidezza sono essenziali anche in cucina. La tattilità è la chiave di quest’anno e il lino si abbina sia a prodotti tradizionali che a stampe digitali per creare novità.

Il lino per mantenere la cucina coordinata alla casa, con semplicità ed eleganza.

Sostenibilità: le proposte di fibre e materiali naturali come il lino, sono sempre più importante per i consumatori consapevoli che tengono sempre più conto della trasparenza e dell’etica del brand quando effettuano i propri acquisti.

Il lino washed è favoloso anche per il bagno con le sue linee pulite, semplici e con i colori naturali che creano un senso di calma. Ecco anche l’accappatoio che si abbina ai colori neutri degli asciugamani.

 

Sfoglia in catalogo continuativo per vedere l’intera collezione
Catalogo Continuativo 2019-20

Leave a Reply

Chi siamo

In Maison Sucrée progettiamo, produciamo e confezioniamo biancheria ed accessori per la casa, rivolgendo una particolare cura al dettaglio e all’estetica.

Category

Newsletter

Ultimi articoli

digital creative director @er.eleonorarovatti